Conservativa Estetica
Rimodellamento Estetico

  • L'agenesia (mancanza) degli incisivi laterali superiori è una evenienza relativamente frequente. In presenza di spazio sufficiente abbiamo a disposizione varie tecniche per la sostituzione degli elementi mancanti:
    • ponti in ceramica
    • metallo-ceramica
    • maryland-bridge
    • impianti
  • Quando lo spazio a disposizione non è sufficiente, possiamo ricorrere all'ortodonzia o in alcuni casi al rimodellamento estetico dei denti contigui.


Elementi incisivi diastemati


A lavoro ultimato

  • Il risultato estetico è determinato dalla scelta del colore che è formato da tre attributi che a loro volta determinano lo "spazio colorimetrico". Gli attributi del colore sono la "luminosità", il "croma" e la "tinta". L'aspetto naturale di un restauro deriva dalla capacità non solo dell'operatore ma anche del materiale di mimetizzarsi con la struttura dentale. Il materiale da restauro deve quindi interagire con la luce in modo simile a quello del dente naturale.
  • La tecnica utilizzata oggi è la stratificazione dei vari comparti che costituiscono il dente: la dentina, lo smalto, le zone opalescenti e le zone trasparenti.