L'Adeguata Igiene Orale
Come usare il filo interdentale

  • Il filo interdentale serve a pulire gli spazi interdentali non raggiungibili dallo spazzolino. Tagliare un pezzo di filo lungo circa 35 cm e avvolgere le due estremità intorno all'indice o al dito medio di ciascuna mano, con il dito indice aiutiamo il filo ad oltrepassare il punto di contato degli elementi dentali, facendo attenzione a non applicare una forza eccessiva in quanto potremmmo ferire la mucosa gengivale che determinerebbe, a lungo andare, la formazione di un taglio assimilabile ad una ragade.
  • Far scivolare il filo tra i denti, facendo attenzione a non ferire le gengive;
  • Far scorrere leggermente il filo avanti e indietro, spingendo prima verso un dente, poi verso l'altro; ripetere l'operazione per ogni spazio interdentale.
  • Quando gli spazi interdentali sono molto ristretti che impediscono il passaggio del filo interdentale, sopratutto in presenza di protesi dentarie, è possibile ricorrere all'ausilio di aghi passafilo. Gli aghi presentano la caratteristica di una maggiore rigidità rispetto al filo interdentale normale essendo inseriti al di sotto dell'equatore degli elementi dentali; permettono così l'utilizzo del filo interdentale anche in presenza delle cosidette "superfici di contatto" in mancanze del "punto di contatto". Gli aghi passafilo possono essere impiegati anche al livello della forcazione dei molari a seguito di una tunnelizzazione della forcazione stessa.
  • Per l'utilizzo del filo interdentale è consigliabile, per i gruppi di elementi dentali posteriori, l'utilizzo della forcella tendifilo che rende più agevole ed efficace l'azione di inserimento del filo.
  • I fili interdentali sono indispensabili per raggiungere le zone intrasulculari delle superfici interprossimali ed è obbligatorio il loro utilizzo nei pazienti che presentano impianti osteointegrati. Sul mercato sono presenti vari tipi di filo tra cui:
    • CURAPROX DF 843 (ideale nei disturbi parodontali)
    • CURAPOX DF 844 BRIDGE AND IMPLANT (ottimo per impianti osteointegrati e/o in presenza di corone di protesi fisse)
    • GORE GLIDE FLOSS (ideale per spazi stretti)
    • GORE GLIDE SUPERFLOSS
    • MENTADENT
    • ORAL-B SATIN FLOSS ALLA MENTA
    • ORAL-B SATIN TAPE ALLA MENTA
    • ORAL-B SUPERFLOSS (ideale per portatori di protesi fissa o apparecchi ortodontici)