L'Adeguata Igiene Orale
Spazzolini e Accessori

  • Il mercato offre una gamma di ampia scelta per gli spazzolini dentali: con setole naturali e non, di media o totale durezza e con testine angolate ma come scegliere lo spazzolino in grado di garantire la miglio igiene orale?
  • Lo spazzollino più adatto alla salute della bocca deve avere setole di nilon di media durezza, quelle naturali offrono un ottimo ricettacolo ai batteri, quello con setole dure tende ad irritare inutilmente le gengive. Lo spazzolino troppo morbido, adatto per gengive irritate, di contro tende a perdere più rapidamente la sua consistenza e la sua azione pulente.
  • La punta delle setole deve essere arrtondata per evitare abrasioni alle gengive o peggio ancora allo smalto dentale, la testina deve avere una grandezza proporzionale a quella della propria bocca: generalmente una lunghezza di 2 - 2,5 cm è quella ottimale.
  • Importante è anche l'impugnatura del manico; scegliere preferibilmente quelli con manico diritto perchè è più facile controllare il movimento di spazzolamento.


Si consiglia sempre l'utilizzo di spazzolini, scovolini, fili interdentali e colluttori di marca.

  • Spazzolini "Butler®", "Oral B®", "Dentosan®", "Mentadent®", "Plakkontrol®", "Paro®" e/o similari.
    • Modello medio per adulti
    • Modello junior, per ragazzi
    • Scovolino diritto non conico.
    • Manico per scovolini.
    • GLIDE - FLOSS, filo interdentale
    • GLIDE - FLOSS TAPE
    • SUPERFLOSS (ortognatodonzia)
    • Forcella tendi filo


Esiste uno spazzolino apposito per la pulizia delle protesi dentali rimovibili.


Forcella tendifilo.


Forcella con filo incorporato.