Parodontologia
Piano di Trattamento

  • Il piano di trattamento ha lo scopo di eliminare o controllare l'infezione da placca batterica e si compone delle seguenti fasi laddove opportuno:
    • istruzione di igiene orale;
    • scaling e levigatura radicolare;
    • trattamento carie;
    • trattamento endodontico;
    • estrazioni;
    • ortodonzia minore;
    • costruzione di protesi provvisoria.
  • Istruzione di igiene orale: rimozione della placca sopragengivale e istruzione del paziente sul corretto uso degli strumenti per l'igiene orale domiciliare.
  • Scaling e levigatura radicolare: rimozione manuale o meccanica della placca batterica dalle superfici coronali e radicolari dei denti.
  • Dopo un periodo di tempo dal termine del trattamento iniziale il paziente viene sottoposto ad una visita di controllo dello stato di infiammazione gengivale, profondità delle tasche parodontali e mobilità dentale residua al fine di determinare se è necessario un trattamento definitivo.
  • Se il paziente ha recepito l'importanza della corretta igiene orale domiciliare è possibile passare ad un trattamento definitivo che può prevedere:
    • chirurgia parodontale;
    • chirurgia implantare;
    • costruzione di protesi definitive.
  • Se il paziene NON ha recepito l'importanza della corretta igiene orale domiciliare non si può procedere ad un trattamento definitivo ma viene inserito in piano di richiami periodici abbinato a terapia di supporto.
  • A fine trattamento il paziene viene inserito in un sistema di richiami periodici per prevenire un'eventuale ricaduta di malattia; la cadenza dei richiami (trimestrali, quadrimestrali o semestrali) è stabilita in relazione alle capacità del paziente a mantenere alto lo standard di igiene orale.