Presentazione

  • L'evoluzione del pensiero e le continue conquiste della scienza modulano il progresso in ogni campo dello scibile umano.
  • L'Odontostomatologia, branca squisitamente medica, non si sottrae a questo imperativo categorico. L'elemento dentario non può oggigiorno essere considerato il punto di partenza e di arrivo di ogni problematica diagnostica, terapeutica, prognostica.
  • L'elemento dentario acquista il suo vero significato solo, e solamente, se considerato nell'ambito dell'apparato stomatognastico in stretto rapporto ricambiale con l'organismo intero. All'insegna proprio di questa filosofia le discipline odontostomatologiche hanno subito un deciso viraggio verso nuovi traguardi, substanziati dalle moderne conquiste scientifiche e dall'affinamento metodologico e tecnologico.
  • L'"Essere Vivente", in chiave cibernetica, è infatti un'unica entità organizzata sia nello stato di salute che nello stato di malattia.
  • Al di fuori di tali schemi c'è improvvisazione e, quello che più conta. l'insuccesso che, nella realtà clinica, si traduce in un danno al paziente che, invece, si sarebbe voluto curare. Non è possibile infatti formulare una diagnosi ed approntare un piano terapeutico se non si conoscono i principi biologici e i continui affinamenti delle metodologie.